Sci, slalom Levi: Tina Maze torna a ruggire

La slovena si impone davanti alla svedese Hansdotter e all'austriaca Zettel. La migliore delle italiane è Manuela Moelgg (12esima)

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Sci, slalom Levi: Tina Maze torna a ruggire

Tina Maze torna a ruggire. La sciatrice slovena, vincitrice della sfera di cristallo nel 2013, si aggiudica lo slalom speciale di Levi, in Finlandia, seconda prova della Coppa del Mondo di sci alpino. La Maze, al primo successo tra i pali stretti dopo quasi due anni, si è imposta con il tempo di 1'55"15 davanti alla svedese Hansodtter (+0"34) e all'austriaca Zettel (+0"42). La migliore delle italiane è Manuela Moelgg, 12.esima (+2"30).

Grande prestazione di Manuela che è riuscita a chiudere a ridosso della top ten nonostante il pettorale numero 52. Tra le prime venti anche altre due azzurre, Sarah Pardeller (15esima) e Chiara Costazza (20esima). Diventano 24 le vittorie in carriera della slovena, che torna a imporsi in una gara di Coppa del Mondo dopo un digiuno di quasi un anno: l'ultimo successo risaliva al 25 gennaio nella discesa libera di Cortina, unico acuto in Coppa di un 2014 comunque memorabile grazie ai due ori olimpici vinti a Sochi.

TAGS:
Levi
Sci
Maze
Moelgg
Slalom

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento