RETROMARCIA

Bale-Jiangsu Suning, salta tutto: resta al Real Madrid

Altra cessione congelata da parte dei blancos: il gallese non va più in Cina

  • A
  • A
  • A

Gareth Bale avrà qualche motivo in meno per sorridere oggi. Il clamoroso dietrofront del Real Madrid sulla sua cessione allo Jiangsu Suning deve essere stata una piccola mazzata. Per lui era pronto un triennale da 22 milioni netti a stagione, adesso sembra tutto saltato.

Zinedine Zidane l'aveva di fatto scaricato pubblicamente, pur provando una improbabile retromarcia e così sembrava che la separazione tra il gallese e la Casa Blanca fosse cosa fatta. Fino a oggi. Dopo aver bloccato James Rodriguez in seguito all'infortunio di Asensio, ora il Real avrebbe cambiato idea anche su Bale. 

L'indiscrezione lanciata dalla BBC ha trovato conferme in giornata, anche se non sono ancora chiare le motivazioni. Durante la disfatta del Real contro l'Atletico, Bale era stato beccato mentre sorrideva all'indirizzo di Zidane. Oggi la scena può ripetersi, a protagonisti invertiti. 

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments