LA LETTERA

Udinese, Pozzo: "Manleva ai dirigenti o la ripresa è improvvida"

  • A
  • A
  • A

Il patron dell'Udinese, Giampaolo Pozzo, chiede al Governo di farsi garante per i dirigenti delle società e tenerli indenni da responsabilità e richieste di rimborsi in vista della ripresa degli allenamenti. "Il Governo valuti l'adozione di un provvedimento legislativo ad hoc, che possa manlevare i dirigenti delle società dalle altrimenti ostative responsabilità che dovremmo essere costretti ad indebitamente accollarci" l'appello contenuto nella lettera inviata, al ministro dello Sport Spadafora, al presidente del Coni Malagò a quello della Figc Gravina, a quello della Lega Serie A Dal Pino, e al Presidente del Friuli Fedriga.

ansa

Nella lettera, visionata dall'Ansa e che sta diventando un caso in Lega, Pozzo parla tra l'altro di possibilità di "improvvida ripresa" senza un provvedimento che sgravi i dirigenti delle responsabilità. /

Vedi anche Serie A, Spadafora alla Camera: “La Figc ha accettato il protocollo” Serie A Serie A, Spadafora alla Camera: “La Figc ha accettato il protocollo”

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments