VERSO LA JUVE

"Gobbo di m...": la furia dei tifosi della Fiorentina contro Vlahovic

La Questura avrebbe deciso di attivare un servizio di sorveglianza sotto casa dell'attaccante serbo

  • A
  • A
  • A

"Il rispetto non si conquista con i goal, Vlahovic gobbo di m...": questo è solo il primo degli striscioni apparsi a Firenze, fuori dallo stadio Franchi, con cui i tifosi viola hanno inveito contro Dusan Vlahovic, vicinissimo al passaggio alla Juventus. "Le tue guardie non ti salveranno la vita, zingaro per te è finita", recita invece un altro striscione di insulto verso l'attaccante serbo. La Questura avrebbe deciso di attivare un servizio di sorveglianza sotto casa dell'attaccante serbo da parte della Digos, come riporta Firenzeviola.it.

Come Baggio, Bernardeschi e Chiesa - I tifosi della Fiorentina non hanno preso bene l'ipotesi, ormai piuttosto concreta, di perdere la loro punta di diamante. Vlahovic è arrivato in Italia nel 2018 dal Partizan e, al netto di un rapporto spesso burrascoso con gli ultras, ha sempre fatto parlare i suoi gol, al punto da aver attirato le attenzioni delle big d'Europa. E della Juventus, la cosa più sgradita al popolo viola che dopo aver visto vestirsi di bianconero Federico Bernardeschi e Federico Chiesa (oltre allo storico e leggendario passaggio di Roberto Baggio diversi anni prima), stanno per assistere alla stessa scena da parte di un attaccante da 44 gol in 98 partite in viola. 

 

vlahovic, fiorentina, striscioni

 

 

Gli insulti - Perdere il miglior giocatore della squadra nel bel mezzo della stagione e vederlo finire a Torino, in quella Juve che per Firenze resta una rivale storica, ha fatto esplodere la rabbia dei tifosi. Gli striscioni, molto pesanti e offensivi, hanno preso di mira il giocatore, che non ha mai nascosto l'ambizione del trasferimento in bianconero e che sembra deciso a rompere col club viola per fare le valige il prima possibile. 

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti