AFFARE CHIUSO

Premier, consorzio guidato da Clearlake Capital completa l'acquisto del Chelsea

Conclusa ufficialmente l'operazione: si chiude dopo 19 anni l'era Abramovich

  • A
  • A
  • A

Ora è ufficiale: il consorzio guidato da Todd Boehly, presidente e CEO di Eldridge, e Clearlake Capital Group, ha completato l'acquisizione del Chelsea FC. Lo riporta un comunicato sul sito del club. "L'operazione ha ricevuto tutte le approvazioni necessarie del governo inglese, della Premier League e delle altre autorità coinvolte", si  legge nel testo che dopo 19 anni chiude l'era Abramovich al Chelsea. "Boehly ricoprirà il ruolo di presidente della holding", prosegue il testo.

Vedi anche Chelsea, ufficiale la cessione al consorzio guidato da Clearlake Capital Calcio estero Chelsea, ufficiale la cessione al consorzio guidato da Clearlake Capital

Poi qualche altro dettaglio sull'affare e sulla nuova proprietà dei Blues. "Il consorzio comprende anche Hanjorg Wyss, fondatore della Wyss Foundation, e Mark Walker, co-fondatore e CEO di Guggenheim Capital - prosegue la nota -. Walter e Boehly sono i proprietari dei Los Angeles Dodgrs, dei Los Angeles Lakers e dei Los Angeles Spark". "I nuovi proprietari si impegnano a investire in aree chiave che estenderanno e miglioreranno la competitività del club, inclusa la riqualificazione di Stamford Bridge", conclude il testo dando anche qualche indicazione sulle prossime mosse dopo il completamento della cessione della società.

 

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti