Premier: Arsenal beffato, lo Swansea fa il colpo

Gunners battuti 1-0 all'Emirates nel monday night della 36.a giornata: decide una rete di Gomis all'85'

  • A
  • A
  • A

Si ferma a 10 partite la striscia positiva dell'Arsenal in Premier League. Nel monday night della 36.a giornata i Gunners si fanno beffare dallo Swansea, che passa 1-0 all'Emirates Stadium grazie a un gol all'85' di Gomis (convalidato grazie all'uso del replay). La squadra di Wenger incassa il secondo ko casalingo della stagione e resta a -3 dal secondo posto occupato dal Manchester City, che però ha giocato una partita in più.

Dopo un primo tempo povero di occasioni, l'Arsenal cambia marcia nella ripresa e chiude lo Swansea nella sua metà campo. I Gunners però sprecano un'occasione dietro l'altra con Giroud, Sanchez, Wilshere e Cazorla, l'ex Fabianski è insuperabile. La squadra di Monk si salva in qualche modo e a cinque minuti dal termine gela l'Emirates. Montero mette in mezzo un cross perfetto per Gomis, l'ex attaccante del Lione sovrasta il suo marcatore e di testa batte Ospina. Il portiere colombiano respinge il pallone ma l'arbitro convalida la rete dopo aver visionato il replay con l'ausilio della goal line technology. Lo Swansea centra una vittoria insperata e resta in corsa per un posto nella prossima Europa League.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments