Serie A, Udinese-Sampdoria 1-0: decide De Paul, debutto amaro per i blucerchiati

La rete dell'argentino regala tre punti a una convincente squadra friulana, reazione tardiva degli uomini di Giampaolo

Serie A, Udinese-Sampdoria 1-0: decide De Paul, debutto amaro per i blucerchiati

L'Udinese batte la Sampdoria per 1-0 grazie al gol di De Paul al 9'. Ottimo primo tempo degli uomini di Velazquez che sfiorano a più riprese il raddoppio, Audero tiene in piedi i blucerchiati che reagiscono soltanto nella ripresa con Defrel che colpisce un palo esterno e creando un altro paio di buone occasioni. Troppo poco, l'Udinese sale a quota 4 mentre i doriani inaugurano il loro torneo con un ko.

LA PARTITA

Partenza a razzo dell’Udinese, che si costruisce subito due occasioni con Machis e Fofana e alla terza passa: strappo di Fofana, assolutamente immarcabile, in mezzo al campo, palla a De Paul che di destro la mette all’angolino. La reazione della Samp non c’è, i blucerchiati giocano in maniera lenta e farraginosa subendo la maggiore brillantezza avversaria. Deludono soprattutto i nuovi tra gli uomini di Giampaolo: il grande ex Jankto non si fa decisamente rimpiangere dal suo vecchio pubblico, Defrel non la vede praticamente mai. I bianconeri hanno invece intensità e idee chiarissime. Lasagna cestina due volte il raddoppio prima sparando su Audero e poi mettendo a lato in una mischia su corner, il portiere blucerchiato salva ancora su Machis. Samp in vera e propria confusione, cui lo 0-1 all’intervallo deve sembrare un affare.
In avvio di ripresa, un lampo blucerchiato, con Quagliarella che innesca Defrel, il sinistro del francese scheggia il palo. L’ingresso successivo di Saponara da’ un po’ di brio e Bereszynski ha una buona occasione, con Scuffet che para bene a terra. I padroni di casa calano i ritmi in maniera fisiologica e la Samp prende progressivamente campo, sfiora il gol anche Linetty che manda a lato di poco e poi chiama Scuffet a una gran parata. Negli ultimi minuti il forcing ospite si fa furioso, l’Udinese è stremata e non riparte più salvo un contropiede nel recupero di Teodorczyk, ma arriva alla fine il primo successo in campionato per i friulani.


LE PAGELLE

FOFANA 7,5 - Numeri di alta scuola disseminati in ogni zona del campo, oltre a tante giocate utili per la squadra. Un valore aggiunto per l’Udinese.

DE PAUL 7
- Gol bello e prezioso, l’argentino concede il bis dopo il debutto a Parma e mette sempre in apprensione la retroguardia avversaria.

LASAGNA 6
- Generosissimo nell’allungare la difesa e nel lavoro di sponda, impreciso però sottoporta con due occasioni che poteva sfruttare molto meglio.

AUDERO 6,5
- Almeno tre interventi di buon livello nel primo tempo che tengono a galla i suoi.

JANKTO 4,5
- Spaesato e sotto ritmo, totalmente dominato dai dirimpettai, principalmente da Behrami. Non riesce mai ad accendersi, anzi non ne azzecca una.

DEFREL 5,5
- Un solo guizzo per il francese, quando a inizio ripresa colpisce il palo esterno. Da lui ci si aspetta molto di più.



IL TABELLINO

UDINESE-SAMPDORIA 1-0
UDINESE (4-3-3): Scuffet 6; Larsen 6, Nuytinck 5,5, Ekong 6,5, Samir 6,5; Fofana 7,5, Behrami 7 (93’ Opoku sv), Mandragora 6; Machis 6,5 (76’ D’Alessandro sv), Lasagna 6 (66’ Teodorczyk 6), De Paul 7. A disp.: Musso, Nicolas, Wague, Pezzella, ter Avest, Pontisso, Barak, Pussetto, Vizeu. All.: Velazquez 6,5
SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero 6,5; Bereszyński 5, Andersen 5,5, Colley 5,5, Murru 5; Linetty 6,5, Barreto 5, Jankto 4,5 (70’ Ekdal 6); Ramirez 5 (59’ Saponara 6); Quagliarella 6 (74’ Kownacki 6), Defrel 5,5. A disp.: Rafael, Belec, Vieira, Sala, Leverbe, Ferrari, Tonelli, Stijepovic, Rolando. All.: Giampaolo 6
Arbitro: La Penna
Marcatori: 9’ De Paul (U)
Ammoniti: Bereszynski (S), Ramirez (S), Murru (S), Nuytinck (U)
Espulsi:

LE STATISTICHE

• Rodrigo de Paul ha segnato in due match consecutivi in Serie A per la prima volta in carriera
• Seko Fofana ha preso parte attiva a tre gol nelle ultime tre partite in Serie A (due gol e un assist), tante quante partecipazioni al gol nelle precedenti 37 partite
• Rodrigo de Paul non segnava su azione in Serie A da aprile del 2017, i suoi successivi sei gol sono stati tutti messi a segno su sviluppi di calcio da fermo (cinque su rigore e uno da corner)
• L’Udinese ha vinto tre delle ultime quattro partite in Serie A (1N), dopo che aveva perso 12 delle 13 precedenti (1N)
• Era inoltre dallo scorso dicembre che l’Udinese non manteneva la porta inviolata in due match casalinghi di fila in Serie A
• La Sampdoria non perdeva quattro gare di fila in Serie A da settembre del 2016
• Fofana ha tentato cinque tiri in questo match, solo in un’altra partita ne aveva effettuati di più in Serie A (nello scorso aprile vs Crotone)

TAGS:
Calcio
Serie a
UdineseSampdoria

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X