NAZIONALE

Mancini: "Club di Premier? Tutto falso. Penso al Mondiale e a vincerlo"

"Siamo campioni europei e possiamo andare a vincere la prima partita per poi giocarci la finale del playoff"

  • A
  • A
  • A

Roberto Mancini respinge seccamente al mittente le voci di mercato che lo danno in trattativa con un club inglese e ribadisce il suo impegno sulla panchina della Nazionale. "Un accordo verbale con un club di Premier League? Non è vero. Il mio obiettivo è quello di arrivare al Mondiale e riuscire a vincerlo", ha spiegato il ct azzurro confermando la fiducia nel progetto azzurro e l'inesistenza di un piano B in caso di mancata qualificazione a Qatar 2022. 

Getty Images

Vedi anche Dall'Inghilterra: Mancini nel mirino dello United se salta il Mondiale Calcio estero Dall'Inghilterra: Mancini nel mirino dello United se salta il Mondiale

"Nonostante le cose non siano andate benissimo nel girone, dobbiamo accettarle, rimboccarci le maniche e ripartire", ha proseguito Mancini alla presentazione del libro Photoansa 2021 in corso al MAXXI a Roma indicando la via da seguire per tornare ad avere fiducia nei propri mezzi e nelle proprie qualità. "Abbiamo ancora delle possibilità - ha continuato commentando il sorteggio -. Certo, non è stato un sorteggio bellissimo ma siamo campioni europei e possiamo andare a vincere la prima partita per poi giocarci la finale del playoff".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti