LAZIO

Lazio: Tudor-Lotito, l'incontro chiarisce i piani per il futuro

Il tecnico vuole rinforzi per la prossima stagione: restano nodi da sciogliere, con giocatori che chiedono di andar via (Guendouzi e Luis Alberto)

  • A
  • A
  • A

Da una parte le richieste dell'allenatore alla società ("Io mi sono adattato, ora la rosa va adattata al mio calcio"), dall'altra uno spogliatoio caldo, che digerisce a fatica i metodi del tecnico (Guendouzi, escluso dalla formazione titolare per due gare di fila, vuole andare via). Conquistato un posto nella prossima Europa League, ora Igor Tudor bussa alla porta del presidente della Lazio Claudio Lotito per chiedere i rinforzi giusti per il suo gioco e per alzare l'asticella. E allo stesso tempo per sfoltire la rosa di quegli elementi che considera fuori dal progetto, come Rovella e Isaksen.

Diversi i nodi, alcuni sono stati sciolti nell'incontro "con esito positivo" che - spiega Matteo Moretto - è andato in scena nei giorni scorsi tra Lotito e Tudor alla presenza del ds Fabiani, dopo quello avvenuto domenica nel ritiro di Formello nelle ore precedenti l'ultimo impegno di campionato contro il Sassuolo.

La Lazio vuole andare avanti con il croato, che ha un contratto fino al 30 giugno 2025, ma per il rinnovo "non c'è fretta", ha detto lo stesso numero uno biancoceleste. Dall'altra parte Lotito non vuole rinunciare a giocatori come Guendouzi, arrivato in prestito oneroso con diritto di riscatto già scattato per un totale di 18 milioni di euro e per cui pretende 25-30 milioni per lasciarlo partire. Stesso discorso per Luis Alberto: "Vuole andare via? Porti i soldi che vogliamo".

Il tecnico ha fatto richieste precise, delle quali si è riparlato nel vertice, e si aspetta che la società gli venga incontro: "Vedo in tutti reparti la possibilità di migliorare, ne abbiamo parlato. C'è da giocare in campionato e in Europa League, vogliamo fare una squadra forte con le caratteristiche per fare il mio calcio". 

Vedi anche Serie A: pareggio per la Lazio con il Sassuolo, Tudor va in Europa League Serie A Serie A: pareggio per la Lazio con il Sassuolo, Tudor va in Europa League

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti