ALLARME BIANCONERO

Juve, guaio al ginocchio per Kostic: out almeno due settimane

Europei finiti per il laterale bianconero: la risonanza magnetica ha mostrato un danno parziale al legamento collaterale esterno

  • A
  • A
  • A
Juve, guaio al ginocchio per Kostic: out almeno due settimane - foto 1
© Getty Images

Brutta notizia per la Juve dal ritiro della Serbia a Euro 2024. Gli esami a cui è stato sottoposto Filip Kostic dopo l'infortunio rimediato nel match contro l'Inghilterra hanno riscontrato infatti un danno parziale al legamento collaterale esterno del ginocchio sinistro. Problema serio che chiude anticipatamente l'avventura agli Europei dell'esterno bianconero e lascia spazio a ulteriori preoccupazioni e valutazioni sui tempi di recupero del giocatore in vista dell'inizio della prossima stagione. 

Vedi anche Juvents, McKennie frena l'arrivo di Douglas Luiz juventus Juvents, McKennie frena l'arrivo di Douglas Luiz

"La natura dell'infortunio è tale da richiedere una pausa minima di due settimane - ha spiegato portavoce della Federazione Milan Vukovic dopo l'esito della risonanza magnetica -. Kostic resterà quindi qui ancora due giorni, guarderà la partita contro la Slovenia e poi lascerà il ritiro della nazionale serba".

I timori della Juve però sono relativi a un possibile protrarsi dello stop per il laterale sinistro ben oltre le due settimane. Date alla mano, infatti, Kostic potrebbe rimanere fermo almeno fino all'inizio del ritiro del 9-10 luglio. Una situazione da maneggiare con cura e che potrebbe anche incidere su eventuali discorsi di mercato che riguardano proprio l'esterno bianconero. Alla Continassa è scattato l'allarme Kostic

Vedi anche Juve, Sancho in pole per la destra: alternative Wimmer, Zgherova e Madueke juventus Juve, Sancho in pole per la destra: alternative Wimmer, Zgherova e Madueke

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti