qui juve

Juve, Allegri: "Ci concentreremo sul campionato per tornare in Champions"

Il tecnico bianconero dopo la vittoria sul Real: "Abbiamo fatto bene i primi 25 minuti, poi è normale che loro prendessero il sopravvento"

  • A
  • A
  • A

Massimiliano Allegri soddisfatto dopo il 3-1 al Real Madrid in amichevole: "Abbiamo giocato bene i primi 25 minuti, ci siamo difesi bene anche se potevamo fare meglio su alcune palle perse nel secondo tempo ma complessivamente sono contento. È normale che alla lunga loro prendessero il sopravvento". Ancora il tecnico della Juve: "Il Real ha grande tecnica e altrettanta fisicità, è una squadra forte e noi abbiamo finito questo periodo negli Stati Uniti, dove ci siamo ambientati bene nonostante il caldo e l'umidità, in modo positivo. La partita è stata giocata a buon ritmo".

Il tecnico bianconero fissa gli obiettivi della prossima stagione: "Purtroppo siamo fuori dalle coppe europee nonostante il nostro terzo posto in campionato che ci dava il diritto di giocare la Champions. Abbiamo iniziato un percorso e dovremo concentrarci sul campionato per fare in modo di tornare in Champions nel 2024-25".

Allegri chiude parlando di Weah e McKennie: "Weston ha fatto una buona partita, sono contento. Timothy era un po' più stanco ma ha buone qualità e ci sarà molto utile".

Vedi anche Amichevoli: Juve, 3-1 al Real Madrid. A segno Kean, Weah e Vlahovic juventus Amichevoli: Juve, 3-1 al Real Madrid. A segno Kean, Weah e Vlahovic

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti