PRIMA DEL MATCH

Fiorentina-Cagliari: scontri tra tifosi prima della partita

Una trentina di tifosi ospiti hanno violato le direttive cambiando il percorso obbligato scontrandosi con diversi tifosi viola

  • A
  • A
  • A

A poco meno di un'ora dall'inizio di Fiorentina-Cagliari, nelle vicinanze dello Stadio Artemio Franchi di Firenze sono avvenuti alcuni scontri tra tifosi viola e del Cagliari all'altezza di un piccolo supermercato all'angolo tra Viale Sette Santi e Viale dei Mille. E' subito intervenuta la polizia in tenuta antisommossa che ha ristabilito l'ordine. Trenta tifosi del Cagliari, arrivati a Firenze con un pullman privato, avrebbero deciso di abbandonare il percorso predeterminato per puntare su viale dei Mille. Qui hanno incrociato una ventina di tifosi viola e sono iniziati i tafferugli.

La polizia ha isolato il gruppo dei tifosi del Cagliari e li sta identificando: rischiano denuncia e Daspo. Durante i tafferugli un poliziotto della digos di Cagliari che segue le tifoserie in trasferta sarebbe stato colpito ed è finito a terra. Si è però rialzato ed ha continuato a svolgere il servizio di controllo. In occasioni di partite di calcio, la questura di Firenze stabilisce quale percorso i tifosi delle squadre ospiti, a seconda dei mezzi con i quali si spostano, debbano seguire. I supporter del Cagliari avrebbero violato le direttive dirottando in viale dei Mille il pullman, verso lo stadio Franchi.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti