VERSO JUVE-INTER

Inter: Bastoni torna ad allenarsi col gruppo, Dzeko favorito per affiancare Lautaro

Il difensore pronto a riprendersi il posto da titolare. Dubbio in attacco ma dovrebbe spuntarla il bosniaco

  • A
  • A
  • A

Il pensiero è ora tutto sulla finale di Coppa Italia. Da giovedì l'Inter tornerà a concentrarsi sulla corsa scudetto, con la speranza che il Milan, tornato a + 2 con la vittoria in rimonta sul Verona al Bentegodi, possa compiere un passo falso nelle ultime due giornate di campionato. Testa e gambe, dunque, alla sfida di mercoledì sera alle 21 allo Stadio Olimpico contro la Juve (diretta su Canale 5 e in streaming su Sportmediaset.it), con l'obiettivo di bissare il risultato ottenuto in Supercoppa italiana a gennaio, quando arrivò la vittoria per 2-1 nei supplementari e il trofeo.

© Getty Images

Buone notizie per Simone Inzaghi, che contro i bianconeri ritroverà in difesa Alessandro Bastoni, rimasto in panchina nel recupero di Bologna e fuori causa nella trasferta di Udine e in casa contro l'Empoli per un risentimento muscolare al soleo della gamba destra. Il difensore, dopo essersi allenato a parte domenica, lunedì è tornato in gruppo e martedì volerà a Roma con il resto della squadra. La sua assenza si è fatta sentire: cinque reti subite dai nerazzurri nelle ultime tre gare, lo stesso numero incassato in dieci giornate.


Il principale dubbio per Inzaghi riguarda chi affiancherà Lautaro Martinez in attacco, se Correa come contro l'Empoli o Dzeko, rimasto in panchina contro i toscani ed entrato al 25' della ripresa per il Toro, evidentemente nell'ottica di farlo rifiatare in vista del match contro la Juve. Al momento il bosniaco sembra dunque favorito per far coppia con l'argentino, inamovibile, autore di undici gol nelle sue ultime 11 partite ufficiali in nerazzurro. E con l'obiettivo di aumentare un bottino stagionale di reti già da record.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti