Champions League, Skriniar e Under nella Top 11 dei giovani

L'Uefa seleziona le migliori rivelazioni della fase a gironi

  • A
  • A
  • A

Terminata la fase a gironi di Champions, l'Uefa ha selezionato la propria Top 11 riguardante i migliori giovani che si sono messi in luce in questa prima parte di stagione. I calciatori scelti dovevano avere al massimo 24 anni e dovevano aver esordito in Champions nel 2018 o, al massimo, avere avuto in passato un'esperienza limitata. Presenti i due "italiani" Skriniar (Inter) e Under (Roma). A dominare la scena è l'Ajax con due giocatori: De Ligt e De Jong.

Ecco, come riportato dal sito dell'Uefa, la lista degli 11 migliori giocatori.
Portiere: Odisseas Vlachodimos, 24 anni (Benfica) Ha compiuto parate straordinarie ed è stato uno dei giocatori più in vista del Benfica in un'impegnativa fase a gironi.

Difensore: Milan Skriniar, 23 anni (Inter). Ottimo per tutta la stagione d'esordio grazie alle sue capacità di lettura dell'azione e al suo senso della posizione.

Difensore: Matthijs de Ligt, 19 anni (Ajax). Già capitano del club e tipico prodotto del vivaio dell'Ajax, De Ligt possiede tutte le caratteristiche di un centrale elegante.

Difensore: Andy Robertson, 24 anni (Liverpool). Ha esordito in UEFA Champions League solo a febbraio ma ha giocato la finale a maggio. Il dinamico Robertson è un giocatore essenziale per lo stile del Liverpool.

Centrocampista: Frenkie de Jong, 21 anni (Ajax). De Jong ha l'equilibrio tattico, la creatività, la tecnica e la versatilità del moderno centrocampista centrale: il cuore pulsante dell'Ajax.

Centrocampista: Houssem Aouar, 20 anni (Lyon). Per la sua calma con la palla ai piedi e la sua visione di gioco, Aouar è stato soprannominato "il nuovo Iniesta" durante un'ottima fase a gironi.

Centrocampista: Arthur, 22 anni (Barcelona). "È un giocatore che può segnare un'era al Barcellona": se a dirlo è Xavi, vale la pena ascoltarlo.

Centrocampista: Nikola Vlasic, 21 anni (CSKA). In prestito dall'Everton, Vlašić ha totalizzato tre gol e due assist nella fase a gironi, diventando subito un leader nel CSKA.

Attaccante: Cengiz Under, 21 anni (Roma). Ha raggiunto la semifinale della scorsa stagione con la Roma. Grazie alla sua velocità, creatività e a un sinistro spesso letale, ha segnato tre gol nella fase a gironi 2018/19.

Attaccante: Hirving Lozano, 23 anni (PSV). Il velocissimo attaccante si è messo in mostra in Coppa del Mondo FIFA con il Messico e ha ribadito le sue qualità nella fase a gironi, andando in gol contro Spurs e Inter.

Attaccante: Jadon Sancho, 18 anni (Dortmund). Rivelazione del Dortmund di questa stagione, il giovane inglese ha avuto un ruolo da protagonista nel 3-0 casalingo sul Monaco.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments