Nazionale, un 2017 da dimenticare: fuori dal Mondiale!

Per la prima volta dal 1958 niente fase finale per gli Azzurri. Silurati Ventura e Tavecchio. Le lacrime di Buffon

  • A
  • A
  • A

Il 2017 va in archivio come l'anno peggiore della storia per il calcio italiano. Per la prima volta dal 1958 l'Italia non si è qualificata per i Mondiali. A spuntarla nello spareggio per Russia 2018 è stata la Svezia, onesta squadra ma nulla più. Nella doppia sfida gli Azzurri non sono stati capaci di segnare nemmeno un gol agli scandinavi, che a Milano hanno difeso l'1-0 di Stoccolma. L'immagine di Gigi Buffon in lacrime è l'istantanea del flop di tutto il movimento. Il ct Gian Piero Ventura non si è dimesso, ma è stato esonerato dalla Figc. A sua volta il presidente Carlo Tavecchio è stato costretto a dare le dimissioni.

Ancelotti: "Io ct dell'Italia? No, grazie"

Lippi: "Tavecchio, guardi che Ventura l'ha scelto lei. Non io"


Tavecchio furente: "Non mi aspettavo di dover lasciare"


Tavecchio alle Iene: "Non dormo da 4 giorni, tutta colpa di Ventura"


Figc: ufficiale l'addio a Ventura


Le Iene da Ventura

Ventura: "Non mi sono ancora dimesso"


Italia, niente Mondiale: l'ironia social


Buffon in lacrime: "Abbiamo fallito" 


Dramma Italia, è fuori dal Mondiale


Playoff Mondiali: Svezia-Italia 1-0


Italia, figuraccia con la Macedonia

Isco e Morata affondano gli Azzurri

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments