Occasione Giroud: Milan e Napoli ci pensano

L'attaccante ha deciso di non rinnovare con l'Arsenal

  • A
  • A
  • A

Occasione Olivier Giroud. L'attaccante francese dell'Arsenal è uscito allo scoperto: "Non rinnoverò il contratto in scadenza a giugno 2018", ha detto a L'Equipe. Parole e musica per diversi club esteri, ma anche di Serie A. Su tutti Napoli e Milan. Gli azzurri, già ci avevano pensato in estate, e ora potrebbero tornare alla carica a gennaio visto l'infortunio di Milik. I rossoneri, invece, con i nuovi capitali cinesi, lo potrebbero ingaggiare al posto di Bacca.

"Mi sento bene e voglio giocare al top il più a lungo possibile, ma quando arriverà il momento della scadenza vorrei continuare a giocare con continuità e so che dovrò trovare un altro posto per farlo. Non ho ancora discusso con la dirigenza, io non sono preoccupato: valuterò al momento giusto. Resterò a Londra fino a giugno 2018...", le dichiarazioni dell'attaccante della nazionale transalpina.

Il classe 1986, però, potrebbe essere ceduto dai Gunners che non vorrebbero perderlo a parametro zero fra un anno e mezzo. Per questo Giroud può essere considerato a tutti gli effetti sul mercato. La valutazione di mercato si aggira attorno ai 25 milioni di euro, non molti per un attaccante capace di segnare 162 gol. Napoli e Milan ci potrebbero pensare seriamente come scrive calciomercato.it. Gli azzurri sono al ricerca del sostituto di Milik e potrebbero cedere Gabbiadini per puntare tutto sul francese già a gennaio. Discorso per giugno, invece, per i rossoneri che potrebbero inserirlo in rosa al posto di Bacca.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments