Stampa spagnola: Marcelo ha chiesto al Real di andare alla Juventus

Il terzino vuole raggiungere Ronaldo in bianconero, Florentino Perez potrebbe accontentarlo

  • A
  • A
  • A

Marcelo alla Juventus è qualcosa di più di una semplice indiscrezione. Ne sono convinti in Spagna dove i principali quotidiani sportivi sono unanimi: il brasiliano - che raggiungerebbe l'amico Ronaldo a Torino - avrebbe chiesto al Real Madrid di essere ceduto a fine stagione: "Se faranno un'offerta per me, dovete lasciarmi andare". Una richiesta che potrebbe essere accolta da Florentino Perez, in aria di rivoluzione a fine stagione.

Le voci del flirt tra Marcelo e la Juventus si inseguono dalle settimane successive al passaggio di Cristiano Ronaldo in bianconero, ma il concretizzarsi dell'operazione potrebbe arrivare a giugno. Dopo aver smentito in passato di aver mai pensato di lasciare il Real, secondo la stampa spagnola per il terzino brasiliano è arrivato il momento di mettere le cose in chiaro con la dirigenza dei Merengues: "Se la Juventus farà un'offerta per me - avrebbe chiesto -, dovete lasciarmi andare".

Un'ipotesi che ricorda molto da vicino la telenovela tra Modric e l'Inter che però questa volta potrebbe avere un finale diverso, per Marcelo e per lo stesso croato. Florentino Perez sarebbe intenzionato a rivoluzionare la squadra a fine stagione accogliendo le varie richieste per i giocatori più rappresentativi, tanto - sempre come riportano in Spagna - da avere già i nomi degli eventuali sostituti. Al posto di Marcelo il Real andrebbe sul terzino sinistro del Betis Junior Firpo, mentre al posto di Modric l'indiziato numero uno è il danese Eriksen del Tottenham. Il croato però non sembra così intenzionato a lasciare Madrid, non quanto pareva la scorsa estate: "Io sono qui. Ho un anno e mezzo di contratto ancora, non ho alcuna pressione e non sono preoccupato. Un anno e mezzo non è poco, io sono molto tranquillo. Mi sono sempre comportato bene con il club e continuerò a farlo. Sono contento a Madrid come lo ero il primo giorno che sono arrivato. Spero di restare qui per più di un anno e mezzo ancora e mi auguro che anche il club voglia la stessa cosa. Non ci saranno problemi".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments