La Juve punta tutto su N'Zonzi

I bianconeri pronti a pagare la clausola di 30 milioni al Siviglia

  • A
  • A
  • A

Viste le difficoltà a liberare Witsel a gennaio dallo Zenit San Pietroburgo, la Juve ha deciso di puntare tutto su Steven N'Zonzi. Il centrocampista del Siviglia ha impressionato i bianconeri nella doppia sfida di Champions e ora potrebbe essere il rinforzo per Allegri. Marotta ha già avviato i primi contatti e sembra intenzionato a pagare la clausola rescissoria di 30 milioni di euro. Attenziona anche a Rincon, è sfida con la Roma.

N'Zonzi, come detto, ha scalato posizioni e ora è in cima alla lista dei rinforzi per gennaio. Marotta si è già mosso per anticipare la concorrenza del Barcellona: nelle prossime ore, come riportano i media spagnoli, è previsto un incontro con la dirigenza del Siviglia. Il prezzo del 27enne congolese è stato fissato a 30 milioni di euro, la cifra scritta sulla clausola. Clausola che da contratto è pagabile in due esercizi, cosa che favorisce di molto l'affare. La Juve a gennaio pagherebbe solo 15 milioni per poi saldare gli altri 15 mancanti più avanti. Cosa positiva per il bilancio. L'unico neo è quello che N'Zonzi non potrà giocare la Champions League.

L'alternativa è Rincon del Genoa. I colloqui con Preziosi vanno avanti da diverse settimane e qui si rinnova la sfida "scudetto" con la Roma che ha lo stesso obiettivo. Proseguono le trattative anche con l'Atalanta per Kessie e Caldara. Marotta lavora su più tavoli, a gennaio potrebbe essere grande mercato.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments