LO SCENARIO

Juve, Dybala apre alla cessione: decisivo il colloquio con Sarri 

Non è certa la permanenza dell'argentino, seguito da United, Psg e Tottenham

  • A
  • A
  • A

Le strade della Juventus e di Paulo Dybala sono forse destinate a separarsi. La Joya non chiuderebbe affatto a un addio ma al contrario sarebbe disposto a cambiare maglia per andare a giocare all'estero stando a quanto scrive Tuttosport. Al momento l'attaccante si trova ancora in vacanza e farà rientro a Torino domenica 4 agosto. Sarà determinante il faccia a faccia con Maurizio Sarri, che ha parlato della posizione dell'argentino nella conferenza stampa pre-Inter, e con la società. 

Il tecnico vorrebbe puntare sul 25enne e rilanciarlo dopo una stagione in chiaroscuro ma le vie del mercato sono infinite. Inoltre i Campioni d'Italia hanno necessità di sfoltire l'attacco dove Higuain, nonostante l'insistenza della Roma, continua per ora a 'resistere' perché non è intenzionato a lasciare la Continassa (anche la situazione relativa a Mandzukic sta vivendo una fase di stallo, discorso simile pure per Kean). Le partenze sono indispensabili per lanciare l'assalto a Icardi senza dimenticare il braccio di ferro con la Fiorentina per Chiesa

Il più 'facile' da vendere, per così dire, diventerebbe a questo punto proprio Dybala (valutato dalla Juve almeno 80 milioni). Tre sono i club interessati alla punta: Tottenham (primo sondaggio), Manchester United e Psg.  Nello specifico i Red Devils avrebbero intensificato il pressing nelle ultime settimane. Nell'affare potrebbe rientrare Paul Pogba: il Real Madrid è in pole position ma i bianconeri avrebbero le carte per tentare il colpaccio e 'riportare a casa' il Campione del Mondo, che sarebbe ben felice di ritrovare la Signora (il suo posto in Inghilterra verrebbe eventualmente preso da Milinkovic-Savic). Il tempo per l'affare sarebbe tuttavia abbastanza stretto considerato che in Premier le trattative si chiudono l'8 agosto. 

Quanto all'ipotesi Psg, il nome del numero 10 sarebbe legato, secondo diverse indiscrezioni, a quello di Neymar, in uscita dal Psg e desideroso di vestire nuovamente la maglia del Barcellona. Il dialogo con i blaugrana però non decolla e in Spagna per tale motivo hanno rilanciato la voce sul presunto piano di Madama, comprendente lo stesso Dybala, Matuidi e un conguaglio, per arrivare al brasiliano. Fantamercato o possibilità concreta? Probabilmente lo scopriremo presto. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments