BIANCONERI NEL MIRINO

Il Barcellona pensa a Vlahovic: pronti 80 milioni di euro

I blaugrana osservano la situazione della Juve e sfidano le squadre inglesi per l'attaccante serbo. Rischio addii senza Champions

  • A
  • A
  • A

Il caso stipendi, le plusvalenze e quel -15 in classifica rischiano di ripercuotersi anche sul mercato della Juve. Soprattutto su quello in uscita. Perché se ormai si susseguono da tempo le voci che vogliono McKennie in partenza già a gennaio, potrebbero essere decisamente più importanti e dolorosi gli addii in estate. Quando si saprà se i bianconeri potranno giocare la Champions League, oppure saranno costretti (dalla Uefa o dai risultati sul campo) a fare da spettatori alle manifestazioni internazionali. Perché in questo caso la società potrebbe essere costretta a fare cessioni pesanti per sistemare i conti, senza dimenticare che i suoi stessi giocatori top potrebbero chiedere di essere ceduti per non uscire dal giro che conta. Detto che Di Maria e Rabiot sono già agli ultimi mesi con la maglia della Signora, anche Federico Chiesa è appetito dai top club europei, con il Real Madrid in testa.

Vedi anche Juventus, Vlahovic: "Non abbiamo paura di qualche punto in meno" juventus Juventus, Vlahovic: "Non abbiamo paura di qualche punto in meno" Adesso, però, all'elenco si aggiunge il nome di Dusan Vlahovic. Secondo i media serbi, infatti, l'attaccante ex Fiorentina sarebbe finito nel mirino del Barcellona, che segue con attenzione le disavventure giudiziarie della Juve. I blaugrana sarebbero disposti a sborsare circa 80 milioni di euro per assicurarselo nonostante da quando è arrivato a Torino non ha convinto, soprattutto per problemi di natura fisica. I catalani, comunque, si aggiungono a diversi club della Premier League, con il Chelsea davanti a tutti, pronti anche a giocare al rialzo.

Vedi anche John Elkann difende la Juve: "L'ingiustizia di questa sentenza è evidente" juventus John Elkann difende la Juve: "L'ingiustizia di questa sentenza è evidente" Il giocatore per il momento giura amore alla maglia e non vede l'ora di tornare a disposizone di Allegri (dovrebbe riuscirci insieme a Pogba per la sfida di domenica contro il Monza), ma vista la situazione in divenire, nulla può essere dato per scontato. Dal canto suo la Juve potrebbe cedere Vlahovic di fronte a un'offerta attorno ai 100 milioni di euro, visto l'esborso di 70 e oltre di giusto un anno fa. Ma desso le attenzioni del club sono dirette su ambiti decisamente diversi.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti