Barcellona, Rakitic ai margini. Arriva alla Juve in cambio di Emre Can?

Il centrocampista croato è rimasto in panchina per tutti 90' contro il Betis

  • A
  • A
  • A

Una panchina che sa di addio. Ivan Rakitic non è sceso in campo contro il Betis ed è rimasto tutto il tempo ad osservare i suoi compagni vincere 5-2 la sfida del Camp Nou. Il croato, che nella prima giornata con l'Athletic era entrato solamente nella ripresa, non è più un punto fermo della squadra di Valverde, scavalcato nelle gerarchie da Sergi Roberto. Il Barcellona ha infatti deciso da tempo di metterlo sul mercato e 'sfruttarlo' come contropartita nell'affare Neymar, affare ancora bloccato. 

Ma non solo, perché ormai da giorni si parla di uno scambio con Emre Can e secondo Tuttosport il dialogo fra i blaugrana e la Juventus, pur con qualche intoppo e ostacolo relativo alle valutazioni dei giocatori, va avanti.

Il centrocampista tedesco di origine turca è rimasto fuori contro il Parma e la scena potrebbe ripetersi diverse volte in questa stagione se non dovesse lasciare la Continassa. Sarri sulla mediana preferisce altri profili (ad esempio Khedira) e l'ex Liverpool ne è consapevole. Per questo i contatti proseguono e non si esclude negli ultimi giorni di mercato la chiusura di un'operazione  utile per entrambe le società anche dal punto di vista dei conti (leggasi pulsvalenze). 

Vedi anche Juventus-Barcellona asse caldo: scambio Emre Can-Rakitic, spunta anche Mandzukic juventus Juventus-Barcellona asse caldo: scambio Emre Can-Rakitic, spunta anche Mandzukic

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments