TAVOLO ROVENTE

Juventus-Barcellona asse caldo: scambio Emre Can-Rakitic, spunta anche Mandzukic

La missione catalana di Paratici ha aperto diversi discorsi di mercato tra centrocampo e attacco, col sogno Neymar

  • A
  • A
  • A

L'asse Torino-Barcellona è più caldo che mai. Se la pista Neymar rimane difficilissima, la missione catalana del ds della Juventus Fabio Paratici per il giovane Miranda ha contestualmente aperto diversi scenari di mercato paralleli con i blaugrana. Tra i discorsi intavolati dai dirigenti delle due società sono venuti a galla i desideri di mercato di alcuni giocatori e un'ipotesi di scambio tra Rakitic ed Emre Can sta prendendo sempre più consistenza con il passare delle ore. Il tedesco della Juventus non è contento delle gerarchie e rischia di restare fuori dalla lista Champions allo stato attuale della rosa bianconera; il croato, invece, da settimane prenderebbe in considerazione una nuova avventura in Europa.

Niente di certo e i discorsi sono ancora lontani dall'essere definiti, ma quella che inizialmente sembrava una proposta abbozzata giusto per iniziare a parlare, starebbe diventando un'ipotesi sempre più concreta, ma allargata nei protagonisti. Il discorso infatti deve essere per forza di cose allargato al giovane Miranda, nel mirino della Juventus, e a Mario Mandzukic, un altro giocatore giudicato in esubero da Sarri che risponderebbe perfettamente all'esigenza del Barcellona di avere una punta forte fisicamente e di esperienza da alternare a Suarez. L'incastro non è semplice, ma nemmeno impossibile.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments