Verdi, l'agente: "Giudizi e commenti fastidiosi, Simone sta bene a Bologna"

Orgnoni a Premium Sport: "Nessun calcolo in vista di giugno. Diverse squadre italiane hanno fatto sondaggi e l'ipotesi Napoli non è chiusa definitivamente"

  • A
  • A
  • A

Dopo il clamoroso no al Napoli, l'agente di Simone Verdi ha chiarito meglio i contorni della vicenda. "La vera ragione del rifiuto di Verdi a un suo trasferimento è personale: già a dicembre, quando gli era stata paventata la possibilità di lasciare Bologna a gennaio, aveva respinto la proposta - ha spiegato Donato Orgnoni a Premium Sport -. Ha voglia di finire la stagione a Bologna, per continuare il suo percorso di crescita".

Poi una stoccata a chi ha criticato Simone per la scelta. "Il punto è semplice: a Simone piace stare a Bologna - ha precisato Orgnoni -. Forse pecco di presunzione: secondo me anche a Napoli avrebbe potuto dire la sua, si sarebbe ritagliato il suo spazio, quindi la scelta non è tecnica, non aveva di paura di andare lì e non giocare e molti giudizi in questo senso mi hanno un filo infastidito".

"Lui ha raggiunto una sua serenità - ha aggiunto -. Ha cominciato un percorso e vuole concluderlo nel migliore dei modi: non abbiamo fatto alcun calcolo, anche perché se l'avessimo fatti chi ci avrebbe vietato di andare in una squadra che lotta per lo Scudetto e con un ingaggio moltiplicato?". "Ipotesi Inter per giugno? Ci sono stati alcuni sondaggi di alcune società italiane, ma sono stati solo sondaggi - ha proseguito l'agente del giocatore del Bologna -. Vi posso garantire che non c'è alcuna previsione per giugno".

Ad ogni modo, l'ipotesi Napoli on è tramontata del tutto. "Napoli eventualità chiusa? Vedremo: è una delle società più importanti in Italia e in Europa e Simone avrebbe sposato ben volentieri il credo tattico di Sarri, ma vedremo cosa succederà a giugno - ha concluso Orgnoni -. Se il Napoli dovesse trovare un giocatore più forte di lui, è giusto che vada in quella direzione".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments