VERSO SAMP-JUVE

Sampdoria, Ranieri: “Juve? Serve la partita perfetta”

Il tecnico doriano alla vigilia della sfida coi bianconeri: “Assolutamente candidati allo scudetto”

  • A
  • A
  • A

Claudio Ranieri scommette sulla Juventus nella lotta scudetto: “È assolutamente una candidata, è un po' indietro ma ha ampi margini di miglioramento. Sono arrivati giocatori nuovi che si sono integrati bene - ha spiegato il tecnico della Sampdoria ai canali ufficiali del club ligure in vista del match di domani pomeriggio al Ferraris - La Juventus si affronta con serenità e abnegazione. Poi quando devi sfidare squadre così serve la partita perfetta e ci vuole anche un pizzico di fortuna perché dall'altra parte la giocata del campione ci sarà sempre" ha aggiunto indicando gli ingredienti per fermare la Vecchia Signora.

"Partite del genere credo che tutti i miei giocatori le vogliano giocare. L'importante che si giochi con entusiasmo e voglia di fare, non come abbiamo fatto all'andata dove non siamo stati quello che mi aspettavo fossimo" ha detto ancora Ranieri, che punta a proporre in attacco la coppia formata da Quagliarella e Keita: "Ho ragazzi intelligenti che sono in grado di variare sistema di gioco e dunque mi danno ampie garanzie se dovesse cambiare qualcosa, certamente siamo diversi da quelli dell'andata".

"Rispetto alla partita di andata la Sampdoria è cambiata tantissimo – ha avvisato i bianconeri il tecnico - Sono arrivati nuovi giocatori. Piano piano stanno entrando in forma un po' tutti quanti perché non dimentichiamoci che alcuni giocatori erano fermi da febbraio dell'anno scorso. Altri che abbiamo preso quest'anno come Torregrossa non è nelle condizioni come tutti gli altri. Per cui io credo che questa Sampdoria possa ancora migliorare".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments