Samp: Ferrero nei guai

La procura di Roma indaga sui rapporti del presidente blucerchiato col Fisco

  • A
  • A
  • A

Massimo Ferrero nei guai: come riporta il Corriere della Sera, la Procura di Roma ha disposto il sequestro di conti correnti bancari e di un appartamento ai Parioli, riconducibili al presidente doriano, per un valore complessivo di un milione e 200mila euro. Ferrero è accusato di aver ristrutturato l'appartamento in questione nonostante il divieto di proseguire i lavori. La sentenza è attesa per il 18 novembre.

Ferrero non avrebbe rispettato l'ordine di sospensione dei lavori decretato dal Municipio di Roma il 20 maggio 2011, proseguendo nella demolizione dei tramezzi, nello smantellamento della vecchia pavimentazione e l'abbattimento della cabina sauna. Da qui la denuncia dei condomini del palazzo, che si sono costituiti parte civile nel processo. Il presidente della Samp è già indagato per omessi versamenti per un valore di 200mila euro legati alla società Blu Cinematografica e per aver evaso l'Ires per un milione e 176mila euro.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments