Napoli, rottura del crociato per Chiriches: il difensore è già stato operato

Brutta tegola per Ancelotti, il difensore rumeno starà lontano dai campi almeno fino alla primavera del 2019

  • A
  • A
  • A

Pessime notizie in casa Napoli. Gli esami strumentali svolti a Villa Stuart da Vlad Chiriches, infortunatosi con la sua Romania durante la partita di Nations League di venerdì scorso contro il Montenegro, hanno confermato che il difensore ha riportato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. l giocatore è già stato operato e l'intervento è perfettamente riuscito.

Una brutta tegola per Carlo Ancelotti, che in estate aveva bloccato la sua cessione al Galatasaray e adesso dovrà farne a meno per un lungo periodo, almeno fino alla primavera del 2019. L'intervento chirurgico è stato effettuato nel primo pomeriggio dal Dottor Mariani e, stando a un comunicato del Napoli, è perfettamente riuscito. Il difensore azzurro resterà un paio di giorni in clinica e poi ricomincerà subito il percorso di riabilitazione. Ancora da definire i tempi del recupero, ma la stagione di Chiriches è già quasi interamente compromessa.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments