NAPOLI

Napoli, Mertens chiede spazio: "Vorrei giocare di più"

"Il rinnovo? Io sto bene qui, ma gli accordi si fanno sempre in due"

  • A
  • A
  • A

Dopo la vittoria col Milan, Dries Mertens ha parlato del momento che sta attraversando i Napoli e della sua situazione personale. "Dobbiamo sempre lottare per lo scudetto - ha spiegato a Sportmediaset - Ora dobbiamo dimenticare la gara col Milan e concentrarci sulla partita di mercoledì e avere sempre una fame di vittoria incredibile". "Sto giocando un po' meno, ma se guardo i gol fatti per minuti giocati sto facendo bene - ha aggiunto -. Certo, mi piacerebbe giocare di più, ma vediamo...".

© Getty Images

Poi qualche considerazione su mister Spalletti. "E' bravo e sa come deve parlare e come deve mettere la squadra - ha spiegato Mertens -. Inoltre ha un'esperienza incredibile e questo mix gli consente di essere una grande persona". Quanto al fascino di giocare in uno stadio intitolato a Maradona, Dries ha le idee chiare: "E' sempre un onore scendere in campo in un impianto dedicato a Diego e indossare la fascia da capitano stimola e dà grandi motivazioni". 

Chiusura sulla questione contratto. "Il rinnovo? Dobbiamo vedere, perché gli accordi si fanno sempre in due - ha ribadito l'attaccante azzurro -. Io sono qui da nove anni e sto bene". 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti