VERSO NAPOLI-SAMPDORIA

Napoli, buone notizie per Ancelotti: Insigne recuperato

L'azzurro è tornato in gruppo, Milik sempre a parte

  • A
  • A
  • A

Buone notizie per Carlo Ancelotti dall'infermeria. Lorenzo Insigne è tornato ad allenarsi con il gruppo ed è a disposizione per la sfida di sabato con la Sampdoria: difficile che l'attaccante napoletano possa giocare dal 1', anche perché martedì c'è il debutto in Champions League al San Paolo contro il Liverpool (diretta su Canale 5 e sportmediaset.it). Niente da fare per Arek Milik, che ha svolto parte di allenamento col gruppo e parte differenziato.

Il problema fisico accusato contro la Juve sembra ormai superato, ma quando ci sono di mezzo i muscoli bisogna andarci con i piedi di piombo. Per questo motivo, Insigne dovrebbe rientrare tra i convocati, ma accomodarsi in panchina. Con Milik non ancora pronto e Llorente a corto di allenamenti, la coppia titolare contro la Sampdoria dovrebbe essere quella formata da Lozano e Mertens: il messicano, di rientro dalla nazionale, si allenerà soltanto venerdì con la squadra e sarà inevitabilmente un po' stanco. Salgono, così, le quotazioni di Amin Younes che, con il Liverpool alle porte, potrebbe essere la mossa a sorpresa di Ancelotti.

Vedi anche Napoli, ecco lo stato degli spogliatoi del San Paolo. Ma i lavori vanno avanti napoli Napoli, ecco lo stato degli spogliatoi del San Paolo. Ma i lavori vanno avanti

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments