Galeone: "Allegri si è sentito tradito dalla Juventus e da Andrea Agnelli"

L'ex allenatore punge Sarri: "Fa un po' di casino, non è preparato per certe situazioni"

  • A
  • A
  • A

Una ferita ancora aperta. E' quanto emerge dalle dichiarazioni di Giovanni Galeone, maestro calcistico di Massimiliano Allegri, a proposito della fine del rapporto tra il tecnico livornese e la Juventus, consumatasi il 17 maggio scorso. "Si è sentito tradito, dispiaciuto in particolare per Andrea Agnelli. Non ha superato l'addio. E sono anni che gli consiglio di andare via", la confessione dell'ex allenatore 78enne al Fatto Quotidiano. 

Allegri non avrebbe quindi preso bene la

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments