INTER

Cda: presentato il bilancio. Zhang prepara il maxi-aumento di capitale

Si è riunito il Consiglio di amministrazione della società nerazzurra, mentre il presidente ha pronti più di 100 milioni per incrementare la liquidità del club

  • A
  • A
  • A

Nel Cda dell'Inter è stato presentato il bilancio al 30 giugno scorso, con un passivo intorno ai 140 milioni: deficit ridotto rispetto al -246 del precedente esercizio. A fine ottobre verrà approvato dall'assemblea. La novità più importante, però, riguarda la decisione del gruppo Suning di erogare un maxi-aumento di capitale: secondo la Gazzetta dello Sport supererebbe i 100 milioni di euro, garantendo così alla società nerazzurra la possibilità di ripianare le perdite. 

Il presidente Zhang e il gruppo Suning, insomma, smentiscono con i fatti le voci legate a un imminente disimpegno dei vertici societari. I massimi dirigenti, in questo modo, dimostrano non solo di non voler mollare ma di rilanciare. E' indubbiamente un segnale molto forte per tutto il mondo nerazzurro, destinato a far cessare le molte voci sulla vendita del club che si rincorrono da mesi. Ipotesi che resta valida, ma soltanto a condizioni particolarmente vantaggiose per l'attuale proprietà.

CDA: IL COMUNICATO UFFICIALE 
Il Consiglio di Amministrazione di F.C. Internazionale Milano S.p.A. ha approvato il bilancio consolidato dell’esercizio finanziario 2021/2022. Il bilancio sarà sottoposto all’approvazione da parte dell’Assemblea degli Azionisti di F.C. Internazionale S.p.A., che sarà convocata alla fine di ottobre.

I RISULTATI FINANZIARI
L’esercizio 2021/2022 è stato, in continuità con il precedente, fortemente caratterizzato dalla contingenza sociale ed economica causata dalla emergenza sanitaria, con un graduale allentamento delle misure di contenimento del contagio solo nella seconda parte della stagione sportiva. In questo contesto il Club evidenzia risultati in progressione positiva. I risultati finanziari della scorsa stagione vedono una crescita di circa €75 milioni dei ricavi consolidati che si attestano a €439,6 milioni, da confrontare con i €364,7 milioni del bilancio precedente. Considerando dati comparabili, ovvero senza considerare nel bilancio 2020/2021 la coda della stagione 2019/2020 disputata ad anno finanziario successivo già iniziato, l’incremento nei ricavi è nell’intorno di €140 milioni. Il bilancio si chiude con una perdita di €140 milioni, ridotta di circa €105 milioni rispetto ai €245,6 milioni del 2021. L’Azionista di Maggioranza ha già manifestato il proprio impegno formale a sostenere il gruppo garantendone il supporto patrimoniale.

OVERVIEW 2021/2022
L’Inter ha concluso la stagione sportiva con la vittoria di due titoli, la sua 8° Coppa Italia e la sua 6° Supercoppa Italiana, arrivando al 2° posto della Serie A. I risultati confermano la squadra al più alto livello di competitività.

PROSPETTIVE PER LA STAGIONE IN CORSO
La stagione sportiva 2022/2023 si è finalmente aperta con uno stadio pieno di tifosi nerazzurri: la campagna abbonamenti, la prima dopo gli anni della Pandemia, si è conclusa con un grande successo, confermando il trend da record di presenze al Meazza. Rimangono saldi i due obiettivi primari del Club: il mantenimento della competitività della squadra ai più alti livelli in ogni manifestazione e il rafforzamento della propria posizione finanziaria.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti