Inter, palloncini bianconeri e tag per Georgina: Wanda Icardi provoca ancora

Dopo le dichiarazioni fatte a Tiki Taka, "messaggio" social in occasione della festa del figlio

  • A
  • A
  • A

Settimana davvero rovente per l'Inter e Wanda Nara per quanto riguarda la quaestione del rinnovo di Mauro Icardi e la moglie dell'argentino non ha fatto nulla per gettare acqua sul fuoco, anzi. Dopo le clamorose dichiarazioni rilasciate a Tiki Taka ("La verità è che il club lo voleva mandare alla Juventus"), l'argentina in occasione del compleanno di suo figlio ha pubblicato una foto che ha fatto storcere il naso a molti tifosi del Biscione: "Perché i palloncini non erano nerazzurri? Che messaggio vuole mandare l'agente di Maurito?

La risposta ha provato a darla lei stessa nella didascalia che accompagna le foto pubblicate su Instagram ("Ho pensato a qualcosa di diverso per Coki a cui piacciono molto i film, una sala con gli amici più cari e pop corn per tutti"), ma i palloncini bianconeri hanno agitato il pubblico dei social, a cui di certo non è sfuggito il tag, messo proprio sui palloncini incriminati, rivolto a Georgina Rodriguez, fidanzata di CR7. Il tag è apparso nella foto di gruppo con Icardi, Lautaro Martinez, Palacio e Lisandro Lopez e 24 ore più tardi è stato rimosso, ma di sicuro ha attirato l'attenzione di media e tifosi e a molti è sembrata una mossa strtegica per provocare la dirigenza interista, che in occasione della cena di Natale, attraverso il ds Ausilio, ha chiarito che di rinnovo preferisce parlare nelle sedi opportune ("Tutto ciò che è social o cinepanettone non ci interessa"). Almeno fino al prossimo "messaggio" social.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments