Europa League, il Milan ai tifosi: "Non prendete mezzi e non vestitevi di rossonero"

Sul sito ufficiale dei rossoneri spunta un comunicato per garantire la sicurezza dei tifosi in Grecia

Europa League, il Milan ai tifosi: "Non prendete mezzi e non vestitevi di rossonero"

La campagna europea del Milan giunge al primo snodo decisivo: la sfida di domani con l'Olympiacos sarà da dentro o fuori per l'avventura in Europa League. Il sito ufficiale del Milan ha pubblicato un comunicato per la sicurezza dei rossoneri che partiranno per la delicata trasferta al Pireo: tra le precauzioni non utilizzare i mezzi pubblici e non rendersi identificabili come tifosi del Milan.

"AC Milan ringrazia i tifosi rossoneri che con grande attaccamento e dedizione hanno deciso di seguire la squadra in trasferta per la sfida contro l'Olympiacos. Riportiamo alcune informazioni utili per garantire la sicurezza della trasferta.
• Ricordiamo di portare la carta d'identità o il passaporto che servirà per l'ingresso allo stadio
• Per motivi di sicurezza è fortemente sconsigliato camminare da soli per la città e/o indossare magliette, sciarpe o qualunque altra cosa possa identificare come tifosi del Milan
• Non utilizzare in maniera più assoluta i mezzi pubblici per recarsi allo stadio. Avvalersi dei servizi messi a disposizione dal club rossonero."



TAGS:
Milan
Olympiacos
Europa League
Tifosi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X