CALENDARIO UFFICIALE

Europa League, la Uefa ufficializza le date dei preliminari: il 17 settembre toccherà a Milan o Roma

Tutte le partite si giocheranno in gara secca, Napoli già qualificato direttamente ai gironi

  • A
  • A
  • A

In attesa di portare a termine le competizioni europee della stagione 2019/2020, la Uefa ha ufficializzato le date dei preliminari di Europa League 2020/2021 e lo ha fatto introducendo un'importante novità: tutti i turni di qualificazione si disputeranno in gara unica, anziché con il classico format di andata e ritorno. Sarà un sorteggio a determinare quale squadra disputerà l'incontro nel proprio stadio. Con il Napoli già qualificato di diritto alla fase a gironi grazie alla conquista della Coppa Italia, sono Milan e Roma le squadre italiane al momento interessate al cambio di format: una delle due (quella che chiuderà al 6° posto) potrebbe giocare il secondo turno di qualificazione il 17 settembre.

"Al fine di ottenere la necessaria separazione con la fase finale della stagione 2019/20 ed evitare l’impatto sulla lista di accesso e sui club potenzialmente coinvolti in entrambe le fasi della competizione, i turni di qualificazione della competizione si giocheranno in gara unica (anziché in casa e in trasferta)", si legge in una nota ufficiale della Uefa.

Tutto, naturalmente, dipenderà dal rispettivo piazzamento in campionato, ma anche dai risultati nelle coppe di partenopei e giallorossi: se infatti il Napoli dovesse vincere la Champions League, si qualificherebbe di diritto a quella dell'anno prossimo e libererebbe un posto in Europa League per l'ottava in classifica (al momento il Sassuolo). La stessa cosa accadrebbe in caso di successo della Roma in Europa League: i capitolini volerebbero in Champions e l'ottava della Serie A affronterebbe il secondo turno di qualificazione. Un ulteriore scenario si concretizzerebbe in caso di successo finale di entrambe nelle due competizioni: a quel punto verrebbe raggiunto il numero massimo di squadre di una stessa nazione partecipanti alla Champions e sarebbe la quarta della Serie A (al momento la Lazio) a scalare in Europa League (direttamente ai gironi). Anche in questo caso, comunque, a beneficiare della situazione sarebbe l'ottava classificata.

LE DATE

- Turno preliminare: 20 agosto

- Primo turno di qualificazione: 27 agosto

- Secondo turno di qualificazione: 17 settembre

- Terzo turno di qualificazione: 24 settembre

- Spareggi: 1° ottobre

- Fase a gironi: 22 e 29 ottobre, 5 e 26 novembre, 3 e 10 dicembre

La data del 17 settembre è quella che, in qualunque caso, interesserà anche una formazione italiana.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments