MITO

Ancelotti, chiamatelo mister Champions: 4 in bacheca, nessuno come lui

Storico traguardo per il tecnico emiliano: due successi con il Milan e due con il Real Madrid

  • A
  • A
  • A

Carlo Ancelotti sempre più leggenda del calcio e ora re della Champions League. Dopo aver raggiunto il record di numero di finali conquistate (cinque), con il trionfo numero 14 del Real Madrid nella finale di stasera di Parigi contro il Liverpool, il tecnico emiliano diventa il primo a metterne quattro in bacheca, dopo quelle vinte con il Milan nel 2003 e nel 2007 e sempre con i merengues nel 2014. Staccati Bob Paisley (Liverpool 1977, '78 e '81) e Zinedine Zidane (Real 2016, '17 e '18).

Ancelotti leggenda del calcio mondiale: dopo essere diventato l'unico allenatore ad aver vinto i cinque campionati nazionali più importanti (Serie A, Premier League, Ligue 1, Bundesliga e Liga), ora stacca tutti nel numero di Champions vinte. Quattro da allenatore e anche due da giocatore con la maglia del Milan nel 1988/89 (4-0 in finale contro la Steaua), 1989-90 (1-0 sul Benfica). Mito.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti