Calcio ora per ora

celta vigo: santi mina condannato a 4 anni di carcere

Il Tribunale di Almería ha condannato Santi Mina, 26enne attaccante

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Il Tribunale di Almería ha condannato Santi Mina, 26enne attaccante del Celta Vigo, a quattro anni di reclusione per aver abusato sessualmente di una donna il 18 giugno 2017 a Mojácar, dove si trovava in vacanza. Il calciatore del Celta è stato assolto dall'accusa di violenza sessuale, per la quale il pubblico ministero aveva chiesto otto anni di reclusione. Gli è stata inoltre imposta un'ingiunzione restrittiva di 500 metri nei confronti della vittima per 12 anni e il pagamento di un risarcimento di 50.000 euro.