Tre anni senza Cruyff: "Per molti eri un idolo, per me sarai sempre un padre e un eroe"

Il figlio Jordi ricorda il fuoriclasse olandese a tre anni dalla morte

  • A
  • A
  • A

Tre anni dopo è il giorno di Olanda-Germania (diretta su Rete4 e Sportmediaset.it alle 20.45), quindi in parte il suo giorno. Johan Cruyff se n'è andato nel 2016, il 24 marzo, eppure sembra un'eternità per il vuoto che un campione unico - nel bene e nel male - ha lasciato nel mondo del calcio. A ricordarlo ci ha pensato il figlio Jordi, con un messaggio social e un video celebrativo delle imprese del padre: "Tre anni da quando ci hai lasciati - scrive su twitter -, ma la tua presenza rimane nei nostri cuori. Per molti eri un idolo, come giocatore, allenatore, visionario e uomo che si preoccupava degli altri. Per me sei, eri e sarai sempre il mio papà e il mio eroe. Grazie per il tuo amore e per i valori che ci hai lasciato".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments