Spagna: fischi, sputi e insulti per Piqué nel ritiro della nazionale

I tifosi non hanno perdonato le dichiarazioni del difensore in merito all'indipendenza della Catalogna

  • A
  • A
  • A

Fischi e sputi come accoglienza, non certo il massimo del calore possibile. Gerard Piqué, difensore del Barcellona e della nazionale spagnola, è stato apertamente contestato dai tifosi della Roja presenti al centro sportivo Las Rozas, a pochi chilometri da Madrid, per l'allenamento dei ragazzi di Lopetegui. "Piqué cabròn, esta es tu naciòn" hanno cantato i tifosi. Il difensore, favorevole all'indipendenza della Catalogna, si era detto pronto a fare un passo indietro dalla nazionale.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments