FRANCIA

Coronavirus, rinviata Strasburgo-PSG di Ligue 1

La decisione arriva dal prefetto del Basso Reno, Josiane Chevalier ed è legata alla vicinanza del principale focolaio francese

  • A
  • A
  • A

L'emergenza Coronavirus colpisce anche il calcio francese. La partita di Ligue 1 tra Strasburgo e PSG, prevista per sabato alle 17.30, è stata rinviata a data da destinarsi su decisione del prefetto della regione del Basso Reno, Josiane Chevalier. Il motivo, naturalmente, è quello di evitare assembramenti di persone in un'area limitrofa a quella dell'Alto Reno, in cui attualmente è presente il più importante focolaio di Coronavirus del paese.

"La capienza di 26.000 posti nello stadio è un fattore che potrebbe favorire il propagarsi del COVID-19", si legge nel comunicato ufficiale della prefettura. La LFP, la Lega francese, ha preso atto della decisione e comunicato a sua volta il rinvio della partita. Attualmente sono oltre 400 i casi di positività al virus Sars-CoV-2 in Francia e nell'Alto Reno è stato registrato un boom di contagi che ha spinto le autorità locali a chiudere le scuole per 15 giorni.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments