Copa America: Argentina ai quarti

L'Albiceleste batte 2-0 il Qatar e approfitta della sconfitta (1-0) del Paraguay

  • A
  • A
  • A

L'Argentina batte il Qatar per 2-0 nella terza giornata del gruppo B della Copa America 2019 e si qualifica per i quarti di finale come seconda del girone. Decidono le reti di Lautaro Martinez al 4' e Aguero all'82', con la squadra di Scaloni che si spaventa per il palo di Al-Rawi su punizione e ringrazia anche la Colombia. I Cafeteros battono 1-0 ed eliminano il Paraguay con il gol di Cuellar al 31' e sono primi nel girone.

QATAR-ARGENTINA 0-2
L'Argentina scaccia la paura di essere eliminata dalla Copa America già nei gironi ed evita anche lo scontro con il Brasile ai quarti di finale. La squadra di Scaloni batte 2-0 il Qatar e grazie al contemporaneo successo della Colombia sul Paraguay avanza ai quarti di finale come seconda del gruppo B con 4 punti. Il prossimo avversario sarà il Venezuela. Gara che si mette subito in discesa per l'Argentina perché al 4' il Qatar regala un pallone in uscita con Al-Rawi, traiettoria intercettata da Lautaro Martinez che poi è rapido ad allungarsi e a mettere all'angolino con il sinistro. Argentina che sembra liberarsi di qualche tensione con questa rete, anche se il Qatar è insidioso quando riparte e che con Alhaydos spaventa Armani, bravo in uscita sul tentativo di pallonetto. Per altre emozioni bisogna andare al finale di primo tempo: prima Lautaro di testa, ma Al Sheeb respinge, poi Al-Rawi prova a farsi perdonare quando al 45' su punizione trova un buco nella barriera argentina e colpisce il palo. Ripresa in cui l'Argentina fatica a rendersi pericolosa, Messi è in ombra è allora è Aguero che prova a pungere. Il Kun ci prova in tre occasioni e soprattutto al 62' va vicino alla rete, con una girata da angolo su cui però Al Sheeb si supera. All'82' però il tentativo è quello giusto, pallone ricevuto da Dybala sulla trequarti, progressione dal centro verso destra per saltare due avversari e potente diagonale di destro sul secondo palo. Vittoria definita e qualificazione ottenuta per l'Argentina.

COLOMBIA-PARAGUAY 1-0
Prima nel girone dell'Argentina e qualificata a punteggio pieno con tre vittorie su tre incontri. Difficile fare di meglio per la Colombia che passa di misura anche contro il Paraguay e lo elimina facendo un favore a Messi e compagni. Il primo brivido è del Paraguay con il tentativo di Derlis Gonzalez, ma al primo vero affondo è la Colombia a passare. Al 31' Cuellar riceve in area da Arias che rientra sul sinistro da destra, diagonale forte e non troppo angolato su cui però Fernandez non è impeccabile. A inizio ripresa però il portiere del Paraguay tiene in piedi la propria squadra con un grande intervento su Cardona, prima di arrendersi al 69' sulla conclusione di Diaz su un altro assist delizioso di James Rodriguez. Il direttore di gara però viene richiamato al VAR e dopo un lungo consulto decide di annullare la rete del raddoppio della Colombia. Nel finale VAR di nuovo protagonista, al 90' infatti l'arbitro indica il dischetto per un contatto tra Diaz e l'ex Milan Gustavo Gomez, ma dopo aver rivisto le immagini torna sulla sua decisione e annulla tutto. Non bastano però 7 minuti di recupero per cambiare il risultato e allora la Colombia può festeggiare una prima parte di Copa America impeccabile.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments