Colombia: James, dito medio ai giornalisti

Caduta di stile del capitano dei Cafeteros prima dell'allenamento di sabato

  • A
  • A
  • A

James Rodriguez nella bufera dopo che un fotografo dell'agenzia Afp lo ha immortalato mentre faceva il dito medio ai giornalisti presenti sabato prima dell'allenamento della Colombia. Una caduta di stile per il trequartista del Real Madrid, che testimonia un certo nervosismo in vista del delicato match di qualificazione mondiale contro l'Ecuador. Bocche cucite da parte del capitano e della Federcalcio locale.

Stagione complicata per James Rodriguez, ormai sempre più seconda scelta nel Real Madrid e sulle cui spalle grava gran parte della qualificazione della Colombia per Russia 2018. Dopo la risicata vittoria contro la Bolivia, decisa proprio da un gol del madridista bravo a ribattere in rete dopo aver sbagliato un rigore, i Cafeteros sono attesi dall'importante match contro l'Ecuador, diretta rivale nella corsa mondiale. Cuadrado e compagni, quarti in classifica e ultimi qualificati direttamente, hanno un solo punto di vantaggio sugli ecuadoregni e la sfida di Quito sembra davvero quasi un dentro o fuori.

L'increscioso episodio che ha visto protagonista il capitano colombiano è stato raccontato dall'autore della foto, Luis Acosta, al direttore del quotidano "El Tiempo" Gabriel Meluk. "Davanti c'erano tre fotografi e due giornalisti del canale Win Sports. Dietro di noi c'erano gli altri colleghi impegnati a intervistare i calciatori. A un certo punto, al secondo piano dell'edificio dove c'era la palestra, è arrivato James Rodriguez che ci ha rivolto il dito medio". Bocche cucite in casa Colombia.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments