Caso Kean: Balotelli, Sterling e Depay contro Bonucci

Reazioni social al difensore della Juventus che aveva detto: "In torto sia Moise che la curva del Cagliari"

  • A
  • A
  • A

Mario Balotelli, Raheem Sterling e Memphis Depay criticano le parole di Leonardo Bonucci sul caso di razzismo che ha coinvolto Moise Kean in Cagliari-Juventus. Il difensore bianconero aveva detto: "La colpa è al 50 e 50. Kean ha sbagliato, la curva ha sbagliato". Il più duro è stato l'ex compagno di Nazionale: "Bravo Kean, e dì a Bonucci che la sua fortuna è che non ero lì. Al posto di difenderti fa questo? Mah, sono scioccato giuro. Tvb frate".

BALOTELLI SU INSTAGRAM

STERLING: "C'È DA RIDERE" Sterling affida a Instagram il suo pensiero: "La colpa è 50-50? Non rimane che ridere" la storia postata dall'attaccante del Manchester Cityda sempre sensibile all'argomento, con relativo tag a Bonucci.

DEPAY SU TWITTER

BONUCCI SU INSTAGRAM Intanto Leonardo Bonucci cerca di "chiudere" il caso pubblicando una storia su Instagram. Abbraccio con Kean in maglia azzurra e il messaggio: "No al razzismo, senza se e senza ma".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments