Bundesliga, Dortmund inarrestabile

Cinque gol in casa per la squadra di Favre, il Leverkusen batte in trasferta il Wolfsburg

  • A
  • A
  • A

In Bundesliga continua la marcia in testa alla classifica del Borussia Dortmund che batte in casa l'Hannover penultimo 5-1 con i gol di Hakimi, Reus, Gotze, Guerreiro e Witsel, rimettendo nove punti tra sé e il Bayern Monaco. Bavaresi agganciati al secondo posto dal Gladbach che vince 2-0 contro l'Augsburg con gol di Wendt e Herrmann. Risale il Bayer Leverkusen, 3-0 sul campo del Wolfsburg grazie ad Havertz, Volland e Brandt.

Al Signal Induna Park i primissimi minuti fanno venire il sospetto ai tifosi di casa che possa essere un pomeriggio difficile, nonostante la differenza in classifica. L'Hannover spaventa due volte il Dortmund, andando vicino al vantaggio. La squadra di Favre si scuote e prima Reus al 22' prende il palo, poi Hakimi sblocca la situazione pochi minuti dopo. Nella ripresa in sette minuti Reus, Gotze e Guerreiro mettono i gialloneri al riparo da brutte sorprese, con Hadzic e Witsel che negli ultimi minuti modellano il 5-1 finale in favore dei padroni di casa.

Il Bayern Monaco, in attesa di giocare, non è più da solo al secondo posto perché il Gladbach batte in casa 2-0 l'Augsburg e raggiunge i bavaresi a quota 39, nove punti dietro la capolista Dortmund. Nel primo tempo i padroni di casa sbagliano un rigore nel finale con Hofmann, ma nella ripresa si prendono i tre punti con i gol di Wendt e Herrmann.

Bella vittoria del Bayer Leverkusen in trasferta 3-0 sul campo del Wolfsburg, decidono i gol dei due talenti Havertz e Brandt, in mezzo c'è anche la rete di Volland. In zona europa sorride l'Hoffenheim con il 4-2 a domicilio al Friburgo (doppietta di Kramaric, Joelinton e Demirbay per gli ospiti, per i padroni di casa a segno Holer e Niederlechner), mentre il Mainz sconfigge l'ultima della classe, il Norimberga, 2-1 con Brosinski e Quaison, con gli ospiti che avevano trovato il momentaneo 1-1 con Margreitter.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments