IL CASO

"Barcellona-Griezmann? Il trasferimento può essere bloccato"

Il presidente della Liga, Javier Tebas, avvisa i catalani: "Ci ha scritto l'Atletico, decideranno gli organi preposti"

  • A
  • A
  • A

La guerra che l'Atletico Madrid ha dichiarato al Barcellona per Antoine Griezmann potrebbe avere la prima clamorosa conseguenza: il blocco del trasferimento. A dichiararlo è Javier Tebas, presidente de La Liga, che da super partes non può far altro che considerare tutte le opzioni possibili, tra cui anche quella chiesta dai colchoneros.   

"L'Atletico ci ha scritto chiedendo se potessimo bloccare il trasferimento di Griezmann al Barcellona - ha detto Tebas a Radio Onda Cero -. È possibile farlo. Un meccanismo è stato avviato e gli organi preposti dovranno risolvere la situazione. Io non ho alcun elemento di giudizio". Com'è noto, secondo l'Atletico il giocatore avrebbe trovato l'accordo con il club rivale la scorsa primavera, nel momento in cui la clausola rescissoria era pari a 200 milioni.

Il Barça, invece, ne ha versati 120 nelle casse dell'Atletico, cioè il valore della clausola dopo il 30 giugno, e ha già presentato il francese, spesso protagonista nei giorni scorsi in tantissimi post social del club. Ma secondo Tebas non è detto che Griezmann sia in maglia blaugrana per la prima giornata di campionato. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments