TESTA A TESTA

Tennis, Parigi; Hurkacz ai quarti, allunga su Sinner per Finals  

Il polacco (3.135 punti) è ora ottavo, con 120 punti di vantaggio sull'altoatesino

  • A
  • A
  • A

Hubert Hurkacz si qualifica ai quarti di finale del torneo Atp 1000 di Parigi-Bercy, conquistando così altri punti nella speciale classifica per le Atp Finals di Torino e aumentando il vantaggio su Jannik Sinner. Ora il polacco (3.135 punti) è ottavo, con 120 punti di vantaggio sull'altoatesino (3.015), che resta nono, quindi al momento fuori dai 'magnifici otto' che si sfideranno al Palasport olimpico dal 14 al 21 novembre prossimi.

Hurkacz (n.24 al mondo) ha battuto in tre set (4-6, 7-5, 6-2) il tedesco Dominik Koepfer (n.58 nel ranking) e sfiderà ai quarti l'australiano James Duckworth (n.55 Atp). Sinner ieri è stato eliminato al torneo parigino dal 18enne spagnolo Alcaraz. La prossima settimana si assegneranno gli ultimi 250 punti della stagione, con il 20enne di Sesto Pusteria che dovrà sperare in un'eliminazione precoce dei suoi diretti rivali per giocarsi il tutto per tutto nel torneo Atp di Stoccolma.

Intanto, Sinner ha rinunciato alla possibilità di disputare le Netx Gen Atp Finals, in programma a Milano dal 9 al 13 novembre. Lo ha comunicato l'Atp, annunciando che al posto del tennista azzurro ci sarà il 18enne danese Holger Vitus Nodskov Rune, risalito quest'anno in classifica dal numero 473 al 118° posto. A questo punto è probabile che il giocatore altoatesino partecipi al torneo di Stoccarda, in programma la prossima settimana, ultima occasione prima delle Atp Finals per recuperare qualche punto nella 'Race' verso Torino che vedono al momento Sinner inseguire il polacco Hurkacz e il norvegese Ruud. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments