TENNIS

Roland Garros: il cuore non basta a Travaglia, vince Nadal. Avanzano Sonego e Sinner

Il maiorchino, numero 2 al mondo, batte 6-1, 6-4, 6-0 l'italiano, che saluta al terzo turno. Cecchinato cede a Zverev, che ora affronterà il 19enne di San Candido. Il torinese elimina Fritz in tre set

  • A
  • A
  • A

Si interrompe al terzo turno la corsa di Stefano Travaglia al Roland Garros. Il tennista italiano lotta ma cede 6-1, 6-4, 6-0 allo strapotere sulla terra rossa francese di Rafael Nadal, numero 2 al mondo, che domina e vola agli ottavi, dove affronterà Korda. Saluta anche Marco Cecchinato, eliminato in tre set (6-1, 7-5, 6-3) da Zverev. Il tedesco affronterà ora Jannik Sinner, che elimina l’argentino Coria. Avanza anche Lorenzo Sonego, che supera in tre set l’americano Fritz.

TABELLONE MASCHILE
Stefano Travaglia ha il merito di provarci, ma Rafa Nadal è di un altro livello. Il match, per l’azzurro, si mette subito in salita: Travaglia infatti rimedia un durissimo 6-1 in appena 25 minuti di gioco dal numero 2 al mondo. Più combattuto il secondo set, deciso dal break del maiorchino nel settimo game e chiuso sul 6-4. Il terzo parziale è pura accademia per lo spagnolo, che strappa per tre volte di fila il servizio al 28enne di Ascoli, chiude 6-0 e vola agli ottavi di finale, dove affronterà l'americano Korda, numero 213 al mondo, che elimina in tre set (6-4, 6-3, 6-1) lo spagnolo Pedro Martinez. Saluta anche Marco Cecchinato: il semifinalista del 2018 lotta ma non può nulla contro uno Zverev apparso decisamente più in forma rispetto al match del secondo turno con Herbert. Il primo set, infatti, è a senso unico: 6-1 in appena 24 minuti di gioco. Nel secondo parziale, l’italiano si porta sul 5-3 per poi cedere per due volte di fila il servizio al tedesco, che chiude 7-5. A fare la differenza, nell’ultimo parziale, è il break del secondo game, che porta Zverev sul 3-0. Cecchinato annulla due match point sul 5-3, poi cede. Ora, ci sarà un altro italiano sulla strada del tedesco: si tratta di Jannik Sinner, che liquida 6-3, 7-5, 7-5 l’argentino Federico Coria. Continua, invece, la cavalcata di Lorenzo Sonego: il torinese supera il terzo turno battendo l'americano Taylor Fritz 7-6(5), 6-3, 7-6(17) al termine di un terzo parziale della durata di 1h23', nel quale il 25enne si vede annullare sei match point nel tie-break prima di chiudere. Il prossimo avversario di Sonego sarà Diego Schwartzman, che batte 7-6(3), 6-3, 6-3 lo slovacco Gombos. Nessun problema, tra i big, per Dominic Thiem: l'austriaco batte 6-4, 6-3, 6-1 il norvegese Ruud e si qualifica per gli ottavi di finale, dove se la vedrà con il francese Gaston, numero 239 della classifica Atp, che a sorpresa elimina lo svizzero Stan Wawrinka in cinque set (2-6, 6-3, 6-3, 4-6, 6-0).

TABELLONE FEMMINILE
Impresa di Martina Trevisan: la 26enne elimina la greca Maria Sakkari, numero 24 al mondo, con il punteggio di 1-6, 7-6(6), 6-3. La fiorentina incassa nel primo set e spreca un vantaggio di 5-2 nel secondo, ma nel tie-break riesce ad annullare due match point e pareggiare i conti. Il terzo parziale è da applausi, con due break di fila che la portano sul 4-1 e che le consentono di chiudere sul 6-3. L’italiana vola così agli ottavi di finale e avrà la possibilità di vendicare Sara Errani: sulla sua strada, infatti, ci sarà Kiki Bertens, che con un doppio 6-2 elimina la ceca Katerina Siniakova. Doppia soddisfazione per Simona Halep, che vola agli ottavi di finale e ottiene la rivincita su Amanda Anisimova, che aveva eliminato la romena nella scorsa edizione del Roland Garros. La vincitrice di Roma domina e in appena 56 minuti batte 6-0, 6-1 l'americana. Ora, la sfida alla polacca Iga Swiatek, che elimina con un netto 6-3, 6-2 la canadese Bouchard. Gioia per Caroline Garcia: la padrona di casa batte la belga Elise Mertens 1-6, 6-4, 7-5 e si qualifica per gli ottavi di finale, dove affronterà Elina Svitolina, capace di vincere 6-4, 7-5 contro Ekaterina Alexandrova. Avanza anche Nadia Podoroska: netto 6-3, 6-2 alla slovacca Anna Karolina Schmiedlova. Ora, l’argentina se la vedrà con Barbora Krejcikova (5-7, 6-4, 6-3 sulla bulgara Tsvetana Pironkova).

TUTTI I RISULTATI

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments