Napoli: c'è Rulli per la porta

Frenata Mario Rui, crescono le quotazioni di Berenguer

  • A
  • A
  • A

Il mercato del Napoli entra nel vivo. Praticamente chiusa l'operazione Ounas con il Bordeaux, in casa azzurra il nodo principale riguarda il portiere. Reina difficilmente rinnoverà, ma non lascerà il club e verrà affiancato da un portiere di affidamento. Il preferito è Rulli della Real Sociedad, ma sul quale il Manchester City ha un diritto di recompra. Si tratta per un prestito con diritto di riscatto. Frenata Mario Rui, accelerata per Bereguer.

Per Rulli De Laurentiis avrebbe già il sì del giocatore, che è pronto a mettersi in competizione con Reina. L'idea in casa Napoli è quella di puntare ancora sul numero 1 spagnolo e poi dal 2018 consegnare la porta all'argentino. L'operazione, però, ha degli ostacoli. Prima di tutto c'è da capire con chi trattare: Rulli ha giocato l'ultima stagione alla Real Sociedad, ma il City di Guardiola ha il diritto di recompra per 14 milioni di euro. Se lo eserciterà (come appare probabile), bisognerà sedersi al tavolo con gli inglesi. Da quanto trapela a Manchester vogliono un prestito con obbligo di riscatto, mentre sotto il Vesuvio spingono per un prestito con diritto. Un'operazione da circa 18 milioni di euro.

Bisogna, invece, stringere i tempi per l'altro esterno (dopo Ounas) che piace a Sarri: Alejandro Berenguer. Il 21enne talento dell'Osasuna, infatti, ha una clausola rescissoria di 9 milioni fino al 30 giugno che salirà a 12 dal 1° luglio. E' lui il grande obiettivo, dopo la frenata con la Roma per Mario Rui (troppo alta la richiesta di 8 milioni dei giallorossi). Nessun intoppo, invece, per Adam Ounas: l'esterno francese è stato in pratica ufficializzato da AdL e lunedì si sottoporrà alle visite mediche.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments