LAZIO

Lotito: "Tudor voleva cambiarne 8, presto nuovo tecnico"

Il presidente biancoceleste spiega l'addio dell'allenatore: "Per noi il gruppo è all'altezza, ma se ne è andato da persona per bene"

  • A
  • A
  • A
Lotito: "Tudor voleva cambiarne 8, presto nuovo tecnico" - foto 1
© Getty Images

Claudio Lotito ha spiegato il motivo della rottura a sorpresa con Igor Tudor dopo pochi mesi alla guida della Lazio. "Tudor? Ci ha chiesto di cambiarne otto, troppi per un gruppo che noi reputiamo all'altezza, ma se ne è andato da persona per bene, ci tengo a dirlo. Il nuovo allenatore? Lo saprete presto, abbiamo le idee chiare ma non ho ancora firmato nessun contratto", ha detto il presidente biancoceleste all'Ansa.

Vedi anche Panchina Lazio: Baroni è a un passo, attesa l'ufficialità nelle prossime ore lazio Panchina Lazio: Baroni è a un passo, attesa l'ufficialità nelle prossime ore Quanto ai nomi degli allenatori circolati in questi giorni Lotito ha escluso il ritorno di Sarri, e le suggestioni De Zerbi, Klose e Allegri non confermando nè smentendo l'ipotesi Baroni. "Quello che conta è che saremo competitivi - ha detto - lo eravamo anche quest'anno se non avessimo perso punti con squadre di bassa classifica come la Salernitana. Questa squadra meritava di piu'". Su Luis Alberto: "Ha detto lui di volersene andare...". 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti