Juve, visite mediche per Rincon

Il centrocampista arriva dal Genoa con la formula del prestito oneroso per 2 mln più 6 per il riscatto obbligatorio

  • A
  • A
  • A

Juve, ecco Rincon. Visite mediche per il centrocampista venezuelano, che alle 9.20 è arrivato al JMedical di Torino per i controlli di rito prima della firma del contratto, che potrà essere depositato a partire dal 3 gennaio, giorno di apertura del mercato. Il giocatore arriva dal Genoa con la formula del prestito oneroso per due milioni più sei per il riscatto obbligatorio in estate. Per Rincon i bianconeri hanno battuto la concorrenza della Roma.

Per Allegri, dunque, arriva il primo rinforzo per il centrocampo. Nel pomeriggio di Capodanno, quando la Juve tornerà a lavorare dopo otto giorni di vacanza, Rincon effettuerà il suo primo allenamento a Vinovo con i nuovi compagni.

"Tomas Eduardo Rincon è arrivato oggi a Torino, per sostenere le visite mediche. Il centrocampista venezuelano ha fatto il suo ingresso poco dopo le 9 al J|Medical, la struttura sanitaria che sorge sul lato est dello Juventus Stadium, e ha ultimato tutte le visite dopo alcune ore".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments