Juve, l'agente di Zaza: "Vuole arrivare all'Europeo con l'Italia da bianconero"

"Ha mercato, piace in Spagna e Inghilterra, ma non pensa a muoversi"

di
  • A
  • A
  • A

Tra Juve e Nazionale, con la volontà di guadagnarsi un minutaggio più consistente in bianconero e quella di convincere il ct Conte a consegnargli una maglia da titolare per l'Europeo. E in prospettiva, partite come quella di ieri sera, aiutano di certo in questa missione: due gol e tanto altro per Simone Zaza protagonista nella vittoria nel derby di Coppa Italia. "Di certo sinora non ha giocato tanto - ha dichiarato il suo agente, Christian Maifredi - ma con una concorrenza come quella che c'è alla Juve è una cosa che ci può stare".

I dati parlano chiaro: 7 partite in Serie A con 2 gol in 284 minuti giocati, 2 partite in Champions con 1 gol in un totale di 30 minuti in campo, 2 gol in Coppa Italia in 53 minuti effettivi di gioco. "Quando Simone dice di voler giocare di più - ha continuato Maifredi - lo fa pensando alle parole di Conte e in prospettiva all'Europeo. Ma questo non significa che voglia andare a giocare altrove: a gennaio penso proprio che non ci siano possibilità che si muova, adesso vuole mettere in difficoltà Allegri e giocare di più. Con lui ci sono altri tre attaccanti che stanno facendo molto bene ma questo può essere uno stimolo in più".

Questa estate ci sono state molte richieste, arrivate soprattutto dall'estero: "Anche adesso ricevo chiamate da Spagna e Inghilterra. Simone ha mercato, questo è certo, ma crede nel progetto Juve. Poi mai dire mai... Per lui, però, la Juve resta la prima scelta".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments