Ag. Schick: "Ha problema al cuore"

L'agente del bomber ceco: "Ha un'infiammazione. Ora si riposerà 5 settimane e poi tutto sarà a posto"

  • A
  • A
  • A

Affaticamento dovuto allo stress. È questa la ragione che non ha portato a conclusione la trattativa per Schick tra Samp e Juve: "L'enorme carico di lavoro associato al tremendo stress si sono riflessi nei risultati dei test medici - ha detto l'agente a 'iSports' - Dopo un affaticamento al cuore ha avuto un'infiammazione, ma tutti i dottori hanno concordato sul fatto che non sia nulla di serio. Ora si riposerà 5 settimane e poi tutto sarà a posto".

Dopo giorni di illazioni e voci, mai confermate per via della privacy, ci ha pensato Pavel Paska, agente di Schick, a fare chiarezza sui motivi che hanno portato al mancato trasferimento del suo assistito alla Juve e sullo stato di salute attuale del ragazzo. Ora la palla passa all'Inter, che ha in pugno il talento ceco e che aspetterà i nuovi test in programma a fine agosto per finalizzare l'operazione. I tifosi, scottati dai casi Kanu, Fadiga, Natalino e Biabiany, incrociano le dita.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments